TinyDropdown Menu The Book Lawyer: Nuovi acquisti per rientrare nel mondo Young Adult ✨

giovedì 13 dicembre 2018

Nuovi acquisti per rientrare nel mondo Young Adult ✨


In uno dei miei ultimi post vi avevo raccontato di come i miei gusti letterari fossero stati influenzati negli ultimi anni, di come spesso mi fossi sentita inadeguata, sbagliata, o comunque non-abbastanza-qualificata per parlare di libri visto che i miei compagni di università avevano gusti molto differenti dai miei.

Oggi voglio presentarvi la conseguenza della mia decisione di sostanzialmente, come dicono i francesi, fregarmene e ritornare alle origini, abbracciando nuovamente un mondo fatto di triangoli scemi, trame scontate e first world problems. Quanto mi era mancato tutto ciò.

Nel mese di dicembre la mia biblioteca organizza un mercatino nel quale mette in vendita i libri che gli utenti hanno donato durante l'anno. Il ricavato va in beneficenza, un'ottima scusa per la sottoscritta per portarsi a casa carrelli di libri.
I miei acquisti di quest'anno sono stati spinti prevalentemente da questo mio desiderio di ritornare al mondo Young Adult e non potevo non mostrarveli nella loro sberluccicante gloria.






Shadowhunters di Cassandra Clare: Un libro che non ha bisogno di presentazioni, ma che io non ho mai letto. Credo che sarà una delle mie prossime letture, anche perché ho una tremenda voglia di annotarlo.

L'isola di Arturo di Elsa Morante: Uno degli ultimi romanzi della Morante che devo recuperare (lo so, lo so, non c'entra molto con gli YA, ma si tratta di un romanzo di formazione e ad un certo punto il protagonista è un giovane adulto...).

Queste oscure materie (la trilogia) di Philip Pullman: Sapete quanto ho pagato questo malloppone? Un euro, come un caffè. Non potevo as-so-lu-te-men-te lasciarlo lì. 

Shadowmagic di Joshua Khan: Questo romanzo è un middle grade, con la tipica struttura da middle grade: una ragazzina predestinata, un cattivo da sconfiggere e una serie di adorabili personaggi. NON VEDO L'ORA


Guida tascabile per maniaci dei libri di The Book Fools Bunch: Era un po' di tempo che facevo la corte a questo libro (complice bookstagram), ma non avevo intenzione di comprarlo a prezzo intero. Quando l'ho visto ammiccare su quel tavolo l'ho arraffato prima che riuscissi a dire QUIDDITCH

Parla, mia paura di Simona Vinci: Consigliato da una delle mie bookstagrammer preferite, si tratta di un libro autobiografico in cui l'autrice (tra l'altro vincitrice del Premio Campiello) racconta della sua ansia, della sua paura e in generale della sua salute mentale. Questo è un argomento che mi sta particolarmente a cuore e quando l'ho individuato non potevo certo lasciarlo lì. 

La moglie del califfo di Renée Ahdieh: Questo romanzo YA è famosissimo: si tratta di un retelling de Le mille e una notte e ne ho sentito parlare così tanto (sia bene che male), che la curiosità ha avuto la meglio

La ragazza con l'orecchino di perla di Tracy Chevalier: Questo è uno dei libri preferiti di mia mamma e, per quanto conosca la storia e il suo finale, prima o poi lo leggerò sicuramente. 

✨ Questo è l'amore, Connie Pickles di Sabine Durrant: Avevo letto questo libro in biblioteca quando ero piccola e ne ho un ricordo davvero bello. Si tratta del diario di una quattordicenne alle prese con il primo amore, le amicizie e il tentativo di trovare un fidanzato a sua mamma. 

Che fine ha gatto mr Y? di Scarlett Thomas: Non ho ben capito la trama di questo romanzo, so solo che si tratta di un libro per ragazzi con una buona dose di avventura e tanti libri coinvolti

Conoscete alcuni di questi libri? Da quale dovrei iniziare? 💕
Alla prossima, 


14 commenti:

  1. Approvo le scelte che hai fatto! Alcuni di questi romanzi non li ho letti, ma o ne ho sentito parlare bene oppure sono nella tbr.

    Ah! Spero che Shadowhunters non ti deluda ma il primo volume potrebbe non piacerti (a molti fan non piace tutt'ora).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Grazie per avermelo detto, così darò sicuramente una chance al secondo volume!

      Elimina
  2. Queste oscure materie è una delle mie serie preferite <3
    E la Guida per maniaci dei libri è stupenda *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Oh mamma, allora non vedo l'ora di leggerla! 💕

      Elimina
  3. Hai fatto dei bellissimi acquisti!! ❤❤❤ anche io ho amato la trilogia di Pullman. Recentemente ho letto la sua ultima fatica: Il libro della Polvere, ed è stato davvero meraviglioso ritornare nel mondo di Lyra e dei Damon ☺☺ non ho invece purtroppo ancora letto L'isola di Arturo di cui non vedo altro che recensioni entusiastiche. Infine ispira tanto anche me la Guida dei lettori. Quest'ultimo penso dovrebbe averlo un lettore accanito, proprio come noi ❤❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi! 💕 Sono contenta di aver ricevuto la tua approvazione, sono sempre più incuriosita da Pullman e dal suo mondo! *-*
      Assolutamente, la Guida per me può essere guastata a pieno solo da dei bibliofili certificati. :D

      Elimina
  4. Ciao Adele,
    di questi ho letto solo "Shadowhunters. Città di Ossa", trovandolo bellissimo e molto emozionante. Te lo consiglio talmente tanto, è una delle mie seri preferite in assoluto. E sì per le annotazioni, sono assolutamente a favore, migliorano tantissimo l'esperienza di lettura, la mia copia è piana di post-it e frasi sottolineate in matita. Non vedo l'ora di sapere la tua opinione in merito.
    Per il resto ne conosco alcuni per sentito nominare, in particolare "Shadowmagic", che mi attirava, ma mi sono trattenuta appena ho saputo che si trattava di un middle grade, al momento non è ciò che cerco in un libro.
    E "La Moglie del Califfo" lo voglio leggere da secoli, ne ho anche letto degli estratti adorandoli. Poi il fatto che sia un retelling de "le Mille e una Notte" mi porta ad adorarla per principio.
    Concludo dicendo: Inizia da Shadowhunters, ti prego!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martha! 💕 Il tuo entusiasmo è disarmante e ti prometto che Shadowhunters sarà la mia prossima lettura... Potrei iniziarlo proprio questa sera! *-*
      Assolutamente, le annotazioni rendono l'esperienza nettamente migliore!

      Elimina
  5. Acquisti interessanti *_*
    Ho letto Shadowhunters (e mi pare che ne abbiamo parlato da qualche parte?) e La moglie del califfo. Entrambi hanno parecchi difetti, ma sono comunque delle letture piacevolissime. Guida tascabile per maniaci dei libri è uno dei libri che mi piacerebbe avere, ma che nemmeno io prenderei a prezzo intero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy! 💕 Anche a me pare di averne già parlato con te... Comunque ho ricevuto solo incoraggiamenti, quindi Shadowhunters mi sta incuriosendo sempre di più! *-*

      Elimina
  6. Per Shadowhunters sono molto di parte visto che è la mia saga preferita in assoluto ma approvo anche la tua scelta su La Moglie del Califfo. L'ho adorato e spero che piacerà anche a te :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo, su entrambe sento pareri contrastanti! Ma alla fine non si può giudicare finché non si prova. 💕

      Elimina
  7. Conoscendo la tua passione per le annotazioni non vedo l'ora che inizi Guida tascabile per maniaci dei libri. Io lo sto spizzicando in questo periodo e lo sto riempiendo di segni a matita <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso la mia voglia di leggerlo è aumentata ancora di più! 😍

      Elimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni.