venerdì 30 settembre 2016

September Wrap Up: tra russi, tante illustrazioni e il ritorno di Harry Potter

September Wrap Up: tra russi, tante illustrazioni e il ritorno di Harry Potter

Settembre settembrino,
matura l’uva e si fa il vino,
matura l’uva moscatella:
scolaro, prepara la cartella!

(Gianni Rodari)

Settembre è stato un mese lungo, che sembrava non finire mai. Settembre è stato il mese di una sessione autunnale al cardiopalma, dell'inizio del mio ultimo anno di triennale e di tre bellissimi e importanti compleanni.
Settembre è stato il mese di Harry Potter e la maledizione dell'erede, che sto ancora leggendo e di cui non vedo l'ora di parlarvi. 


Risultati immagini per lo strano viaggio di un oggetto smarrito  Risultati immagini per cuore di cane frasi Risultati immagini per noi copertina zamjatin

LO STRANO VIAGGIO DI UN OGGETTO SMARRITO di Salvatore Basile  Questo libro è immediatamente volato tra i miei preferiti dell'anno. Una storia diversa dal solito, scritta con uno stile poetico, che vi farà innamorare di ogni singolo istante. Ve ne parlo meglio in questo articolo.

CUORE DI CANE di Michail Bulgakov   Letto per il mio esame di Letteratura Russa, è una storia geniale ma a tratti raccapricciante. Una sorta di Dottor Jekyll e Mr Hide,  che racconta del tentativo di un famoso medico russo di trasformare un povero cane in una persona umana, trapiantando alcuni organi. 

Noi di Evgenj Zamjatin  Altro libro letto per l'esame di Letteratura Russa, questa volta si tratta di uno dei primi distopici mai scritti.  Composto durante il periodo staliniano ( pubblicato in Russia solo nel ventunesimo secolo), racconta di un modo dove tutte le persone sono numeri, la loro vita è controllata nei minimi dettagli e vengono rifiutate tutte le emozioni e la fantasia. Mi è piaciuto davvero tanto e se siete amanti del genere questa è una lettura che va fatta. 

lunedì 26 settembre 2016

Le cose belle della settimana (#16): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Le cose belle della settimana (#16): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Buongiorno lettori!
Spero che vi stiate godendo queste ultime settimane di settembre. Per me è riiniziato il tran tran universitario e ogni anno abituarsi nuovamente alla vita da pendolare è sempre dura. Ma i corsi mi piacciono e sono molto emozionata per questo ultimo e impegnativo anno! 


Diamo un'occhiata ai post che mi hanno tenuto compagnia questa settimana. 


giovedì 22 settembre 2016

I cinque libri più belli che ho letto questa estate (spoiler: ho pianto)

I cinque libri più belli che ho letto questa estate (spoiler: ho pianto)

Con l'inizio dell'università e l'abbassarsi delle temperature, l'estate è definitivamente finita. Da grande amante del caldo quale sono (in pratica potrei essere un uccello migratore), potete immaginare l'effetto che il buio che cala alle sette di sera abbia su di me.
Per congedarmi a tutti gli effetti da questi ultimi mesi del 2016, ho deciso di indicarvi le cinque letture che mi hanno tenuto compagnia quest'estate e che non dimenticherò. Adoro leggere questo tipo di post ( vi rimando in particolar modo a Juliette che è la regina in questo campo) perchè sono un'ottima occasione per conoscere meglio il blogger e ciò che rende un libro per lui indimenticabile.


lunedì 19 settembre 2016

Le cose belle della settimana (#16): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Le cose belle della settimana (#16): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Buongiorno a tutti!
So che settimana scorsa il nostro abituale appuntamento del lunedì è saltato, ma non potete incolpare me. Se proprio volete condannare qualcuno, questa dovrà essere la fredda Russia, i suoi autori e un esame che è stata un'epopea, ma alla fine è andato benissimo e sono molto fiera.
La sessione autunnale è completamente finita, sono molto soddisfatta di me stessa e, nonostante mercoledì riinizino le lezioni, per un po' me ne starò lontana dai libri universitari per dedicarmi completamente al blog e alle letture di piacere.
Vediamo i post che mi hanno tenuto compagnia in questa settimana! 


martedì 13 settembre 2016

Cronaca di una serata di dubbi amletici: tra matrimoni, non molto valide motivazioni e barbari omicidi, Kiss/Marry/Cliff a modo nostro

Cronaca di una serata di dubbi amletici: tra matrimoni, non molto valide motivazioni e barbari omicidi, Kiss/Marry/Cliff a modo nostro

L'altra sera la mia cara amica Ilaria è venuta a trovarmi con due bellissime sorprese:

1) Una vaschetta di gelato al tiramisù ( che oltre ad essere il mio gusto di gelato preferito è anche il mio dolce preferito);

2) Un bellissimo gioco letterario, ossia Kiss/Marry/Cliff.

In cosa consiste il gioco? Ogni partecipante, a testa, deve pescare tre personaggi letterari ( o non) e decidere chi sposerà, chi bacerà e chi getterà da un'alta scogliera al suono di BYE BYE BYE.

Diciamo che la mia prima scelta è stata abbastanza facile:



Ho deciso di sposare Blue Sargent ( protagonista dei Raven Boys), perchè ... Non mi pare che sia una necessaria una motivazione, avete visto le altre due opzioni? Ho concluso decidendo di baciare un dalek , visto che, a mio parere, deve essere come baciare un computer, e di gettare Voldemort dalla più alta scogliera, tirandogli dietro Nagini e un naso finto.

Ma non è sempre stato così semplice.

lunedì 5 settembre 2016

Le cose belle della settimana (#15): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Le cose belle della settimana (#15): i post che ho amato negli ultimi sette giorni

Buongiorno lettori e buon inizio di settimana!
La mia sarà all'insegna di colbacchi, vodka e tradimenti (evviva gli stereotipi e gli esami di letteratura russa che ampliano le tue letture), mentre la scorsa era piena di trascrizioni fonetiche, verbi e modelli grammaticali da memorizzare che erano peggio del sistema filosofico di Hegel.
Per fortuna ho trovato il tempo per spulciare in giro per il web ed ecco ciò che vi segnalo. 


venerdì 2 settembre 2016

August Wrap Up | Tra lacrime , tante (davvero tante) lacrime e una grande e bella novità

August Wrap Up | Tra lacrime , tante (davvero tante) lacrime e una grande e bella novità






Agosto batte il grano nell’aia,
gonfia i sacchi, empie le staia:
c’è tanta farina al mondo… perché
un po’ di pane per tutti non c’è?
( Gianni Rodari)

Agosto è stato il mese dello studio ( ma in fondo, ditemi un mese che non lo è), dei pranzi in famiglia e dei bei libri.
Agosto è stato il mese in cui ha avuto inizio una grandissima avventura: infatti, ho cominciato a collaborare con un giornale locale e il mio compito sarà quello di parlare di libri. L'emozione mista alla paura che ho provato una volta pubblicato il primo articolo ( che potete leggere qui) è stato indescrivibile, ma non vedo l'ora di tuffarmi completamente in questa esperienza.
Le letture di questo mese sono state una più bella dell'altra e mi hanno riservato molte sorprese. 




Risultati immagini per the raven king   Risultati immagini per anna karenina newton compton  Risultati immagini per il libro che ti fa scoprire proprio tutto sui libri

THE RAVEN KING di Maggie Stiefvater  Non ci sono parole per descrivere quello che l'ultimo capitolo de The Raven Cycle mi ha fatto provare. Ho finito questa serie tra le lacrime, spaventata, disperata, ma allo stesso tempo incredibilmente felice e soddisfatta. Ve ne parlo meglio nella mia recensione

ANNA KARENINA di Leo Tolstoj → Ho impiegato esattamente un mese per concludere questo capolavoro e me ne sono innamorata. Nonostante alcune parti un po' noiosette ( ad esempio, lunghi sproloqui sulla riforma agraria), queste settecento pagine sono sicuramente alcune delle meglio scritte nella storia della letteratura russa. 

IL LIBRO CHE TI FA SCOPRIRE PROPRIO TUTTO DEI LIBRI di Françoize Boucher → Questo adorabile libricino è quello che ha segnato l'inizio della mia nuova avventura. Potete trovare l'articolo qui
Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger