TinyDropdown Menu The Book Lawyer: Letture di marzo: una libreria speciale, due ragazzi innamorati e il primo Strega 🌸

martedì 2 aprile 2019

Letture di marzo: una libreria speciale, due ragazzi innamorati e il primo Strega 🌸


I miei ultimi diciassette anni di vita sono testimoniati da diari: quaderni a spirale prima, moleskine nere durante l'adolescenza, qualsiasi cosa mi ispiri ora. Camera mia è un cimitero di agendine nascoste, alcune così bene che ho paura che non riuscirò mai a recuperarle tutte. La scrittura è una costante della mia vita, ma non la pratico con la stessa frequenza. Finalmente a marzo, dopo più di un mese di silenzio stampa, ho ripreso in mano la penna. Scrivere mi sta aiutando a capirmi, ad uscire da giorni neri come la pece e a celebrarne altri che mai vorrò dimenticare. 

In questo mese di alti e bassi, questi sono i libri che mi hanno tenuto compagnia: 

Risultati immagini per aristotele e dante scoprono i segreti dell'universo Risultati immagini per fish boy Risultati immagini per la libreria delle storie sospese

✨ Aristotele e Dante scoprono i segreti dell'universo di Benjamin Alire Saenz  (3/5 ): Ho riletto questo romanzo grazie all'AccioBookClub. La storia di Aristotele e Dante è stata un successo mondiale, ma personalmente non mi ha mai convinta del tutto. Vi rimando a questa recensione di qualche anno fa. 

✨ Fish Boy di Chloe Daykin  (3/5 ): Un romanzo che parla di bullismo e protagonisti assolutamente fuori dal comune. Peccato per qualche pecca. Ve ne ho parlato meglio qui

 La libreria delle storie sospese di Cristina Di Caino  (3/5 ): Cristina Di Caino è una delle librarie più famose del web: la sua piccola libreria milanese (si trova a Porta Romana, per tutti i meneghini là fuori) è diventata la casa di molti autori italiani. Ne La libreria delle storie sospese Di Caino trasforma tutto il suo mondo (comprese le bizzarre richieste dei clienti) in una storia così dolce che si divora in un sol boccone



Il paese degli addii - Atia Abawi - copertina Risultati immagini per addio ai fantasmi

 Il paese degli addi di Atia Abawi  (4/5 ): Ultimamente sto leggendo diversi romanzi che parlano di immigrazione, ma questo è quello che mi ha completamente spiazzata. Ve ne ho parlato qui

 Addio fantasmi di Nadia Terranova  (4/5 ): [Candidati al Premio Strega letti = 1/12]. Addio fantasmi è un romanzo dove le assenze si fanno tangibili, dove ogni perdita e ogni vuoto diventano reali. Questo romanzo racconta, con uno stile impeccabile, la dolorosa forza che richiede cancellare qualcuno dalla nostra vita. Perché non importa se lo abbiamo allontanato noi o se è stato lui ad abbandonarci, rimarrà sempre un vuoto da riempire, un'impronta da colmare. 

E ora un piccolo aggiornamento netflicsiano: 

Risultati immagini per the umbrella academy klaus gif

🎬 Come quasi tutta la popolazione mondiale, queste mese ho guardato The Umbrella Academy. Ammetto che i primi episodi mi hanno lasciata un pochino perplessa, ma dopo non riuscivo a staccarmi fisicamente dallo schermo. 


Risultati immagini per russian doll gif

🎬 A marzo ho guardato, insieme al mio fidanzato, Russian Doll. In questo caso se l'inizio ci aveva entusiasmati, il finale ci ha lasciati abbastanza perplessi (se qualcuno potesse spiegarci cosa accade esattamente nell'ultimo episodio gliene saremmo infinitamente grati). 

Risultati immagini per one day at a time gif

🎬 Infine, per soddisfare la mia passione per le sitcom, ho guardato tutte e tre le stagioni di One Day At a Time. Una serie meravigliosa, peccato che ho appena scoperto che Netflics ha deciso di cancellarla. 😭

Voi cosa mi raccontate?
Quali sono state le vostre letture di marzo? 
💖
Alla prossima,


4 commenti:

  1. Ciao Adele,
    mi dispiace per "Aristotele e Dante", a me ha sempre ispirato ed è ormai da qualche anno che mi riprometto di prenderlo in mano.
    Di "Fish Boy" devo assolutamente recuperare la tua recensione, sembra molto carino.
    "Addio Fantasmi" non lo conoscevo e non credo nemmeno che sia il mio genere, ma da come ne hai parlato mi hai fatto venire voglia di leggerlo. Chissà che io non scopra un piccolo capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martha!❤
      Mi sento di consigliarti comunque "Aristotele e Dante": il mio problema principale con questo romanzo è che ha ricevuto tantissime lodi, ma purtroppo per me non è stato all'altezza delle aspettative. Magari per te sarà diverso! 😉
      "Addio fantasmi" super-consigliato!

      Elimina
  2. Ho tante storie abbozzate, ma ormai non scrivo quasi più :( prima riuscivo a trovare il tempo, adesso se voglio farlo mi sa che dovrò rinunciare a qualcosa (alias o libri o blog, e in questo momento non voglio).
    Aristotle & Dante all'epoca mi era piaciuto. Sinceramente all'inizio ho fatto fatica, ma poi ricordo che mi prese tantissimo! Mi piacerebbe rileggerlo.
    The umbrella academy l'ho adorata *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy! ❤
      Mi dispiace che tu non riesca a trovare il tempo per scrivere, ma non ti abbattere: quando ne sentirai il bisogno, vedrai che tornerai ad essere una piccola scribacchina.
      The Umbrella Academy è davvero ben fatta! 😍

      Elimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni.