TinyDropdown Menu The Book Lawyer: 23 libri che voglio leggere nel 2018

martedì 2 gennaio 2018

23 libri che voglio leggere nel 2018


Non nascondiamolo: noi lettori amiamo passare ore a fare liste di libri. Non importa se scritte a mano o in forma digitale, se con l'ausilio di qualche social ( come il nostro grande amico Goodreads), in ogni caso ci ritroviamo ogni gennaio a scegliere quei romanzi che non vediamo l'ora di sfogliare nei dodici mesi successivi.
Quindi, cari lettori, ecco ventitré  libri che sono impaziente di leggere e che, spero, mi terranno compagnia in questo 2018. 



  • Harry Potter e la pietra filosofale di J.K. Rowling
  • Harry Potter e la camera dei segreti di J.K. Rowling
  • Harry Potter e il prigioniero di Azkaban di J.K. Rowling
  • Harry Potter e il calice di fuoco di J. K. Rowling
  • Harry Potter e l'ordine della fenice di J.K Rowling
  • Harry Potter e il principe mezzosangue di J.K. Rowling
  • Harry Potter e i doni della morte di J.K. Rowling

    Quest'anno ho deciso di voler rileggere la mia saga preferita di tutti i tempi, ma, lo confesso, ho già barato: ho ripreso in mano il primo volume lo scorso mese e l'ho  concluso. In fondo, se siete amanti di Harry Potter, sapete che non vi è nulla di più natalizio del primo capitolo della serie.

  • Il cardellino di Donna Tartt
  • Dio di illusioni di Donna Tartt
  • Il piccolo amico di Donna Tartt
  • Questo è tutto di Aidan Chambers [già in lettura]
  • Il viaggio di Teseo di JJ Abrams
  • Il profumo delle foglie di limone di Clara Sanchez
  • L'amica geniale di Elena Ferrante
  • Wonder di RJ Palacio
  • La verità sul caso Harry Quebert di  Joël Dicker

             

  • Milk and honey di Rupi Kaur 
  • The sun and her flowers di Rupi Kaur


  • Zitelle. Il bello di vivere per conto proprio di Kate Bollick 
  • Ce la faccio da sola. Curare la depressione senza farmaci di Kelly Brogan 
  • Una gioventù sessualmente liberata ( o quasi) di Thérèse Hargot 
  • Il libro delle piccole rivoluzioni. Il magico potere dei gesti quotidiani di Elsa Punset 
  • Donne che corrono coi lupi di Clarissa Pinkola Estés


Ditemi, lettori, riconoscete qualche titolo? Secondo voi, quale dovrebbe essere la mia prima lettura? Quali entusiasmanti letture vi aspettano quest'anno? 

Alla prossima,


8 commenti:

  1. Anche a me piacerebbe tanto leggere Il cardellino della Tart. Ma la mole per nulla ridotta mi ha sempre indotta a orientarmi su altri orizzonti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece io adoro i libri/mattone! Ho grandi aspettative, ma soprattutto, appunto per la mole, spero di riuscire a concluderlo entro il 2018! ;)

      Elimina
  2. Anche io sono molto incuriosita da Donna Tartt, soprattutto da Il cardellino, ma ogni volta che sono lì per leggerlo non so perché passo ad altro. Arriverà prima o poi il suo momento u.u
    Ho letto Wonder due anni fa ed è bellissimo, l'ho veramente adorato! Consigliato per quando si è un po' giù di morale, perché è una di quelle letture dolci, che scaldano.
    Buone letture! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni libro ha il suo tempo! :)
      Sto leggendo Wonder proprio ora e mi sta piacendo tanto!

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    rileggere Harry Potter è sempre magico, da questa sera trasmettono anche la saga in tv ^_^

    Ho iniziato a seguire il tuo blog, molto carino!

    Ciao,
    Annalisa
    Lettrice di Libri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione, una magia che non si perde mai! :)
      Grazie mille!

      Elimina
  5. Ciao Adele, Harry Potter l'ho adorato, quello di Dicker vorrei lehgerlo anche io :-) Sono nuova ma ti seguirò con piacere.

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni.