sabato 13 febbraio 2016

La dura vita di una blogger | Book blogger essentials

Buongiorno miei cari! 
Oggi voglio inaugurare una nuova rubrica. Ne "La dura vita di una blogger" troverete post che riguardano l'essere blogger e come questa identità online influenzi la mia vita di tutti i giorni. Mi sembra un'idea carina per confrontarci, per vedere i modi diversi in cui ognuno di noi vive questo status e per far sapere, a chi non ha un blog, le gioie e i dolori dell'essere blogger! ;)



Rubrica a cadenza casuale inventata da me, in cui parlerò delle gioie
e dei dolori dell'essere blogger



Un' agenda 

Ogni book blogger ha bisogno di un luogo, cartaceo o digitale che sia, dove appuntare idee, uscite e fare liste. Personalmente, preferisco i buoni e vecchi quaderni, dove poter scarabocchiare e disegnare liberamente. Utilizzo un taccuino di Paperchase che avevo acquistato a Canterbury e che, fino a poche settimane fa, riposava beatamente nel cassetto del mio comodino. 




Un gruppo di amici blogger

Che sia un quartetto, un trio o una coppia, aldilà dell'età o del gender, ogni book blogger ha bisogno del confronto con altri colleghi. Per chiedere consigli, a partire dalla grafica fino ai contenuti, per sclerare  e semplicemente per divertirsi, i tuoi amici saranno sempre con te. Ho stretto diverse amicizie grazie al blog, ma, in questo momento, le ragazze con cui chiacchiero più spesso ( direi praticamente sempre, grazie a Whatsapp) sono SihamJess e Stefania


Una Tbr


Sono convinta che ognuno di noi ha bisogno di una lista di libri che vuole leggere, come un incentivo per andare avanti. Per quanto mi riguarda, sapere quanti romanzi  potrei ancora leggere nel futuro, mi fa stare davvero bene. Stranamente, nonostante la mia ansia cronica, queste liste non mi preoccupano, anzi, al contrario, mi fanno sentire tanto leggera e spensierata. 



Social Network 

Avere un blog non si riduce solo alla piattaforma di Blogger. Facebook, Twitter e Instagram e chi più ne ha più ne metta,  sono importantissimi canali di comunicazione: non solo permettono di esprimere opinioni o condividere immagini per cui non scriveremmo mai un post, ma sono anche un ottimo modo per approfondire i rapporti di amicizia che sono nati nei commenti dei nostri blog. 



Quali sono, secondo voi, quelle cose 
a cui un book blogger non dovrebbe mai 
rinunciare? 
Alla prossima, 
Adele

38 commenti:

  1. Che carina questa idea, complimenti! ❤
    È sempre bello confrontarsi con altri blogger, oltre a instaurare dei rapporti che vanno al di là del nostro hobby/della nostra passione, aiuta anche a scambiarsi idee e a volte migliorarsi.
    Personalmente sono contentissima di questa avventura, iniziata circa cinque mesi fa: ho conosciuto diverse persone stupende alle quali mi sto affezionando sempre più; mi sono resa conto di amare delle letture grazie a delle recensioni lette in giro blog; insomma, è un percorso che aiuta a crescere e conoscersi meglio.

    Della lista che hai fatto mi manca solo l'agenda che, se tutto va bene, oggi dovrei compare. xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jen! Ma grazieee <3
      Hai ragione, ogni gioia è più bella se condivisa e l'avere un blog ne dà tante *w* Anch'io sono molto contenta di aver iniziato questa avventura che mi riempie ogni giorno di soddisfazioni :)

      Elimina
  2. Agenda assolutamente meglio cartacea!! È essenziale confrontarsi con altri book blogger e avere tanto tempo a disposizione perché per scrivere un post ci vuole un po' di tempo♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch' io preferisco nettamente il cartaceo per organizzarmi! ;) Hai ragione, anche il tempo è fondamentale: soprattutto se si è dei perfezionisti, per scrivere anche un post ci si possono mettere ore <3

      Elimina
  3. Ciao Adele, hai assolutamente ragione. In genere io faccio liste per qualsiasi cosa, quindi per tutto ciò che riguarda il mondo del blog tengo un quaderno in cui appunto tutto, dall'uscita dei post, alla lista dei libri da leggere, a quali telefilm devo iniziare. Faccio un punto della situazione lì.
    Anche io cerco di mantenermi attiva sui social. Ma siccome sono furba ho aperto la pagina Facebook del blog proprio quando ero più impegnata quindi in pratica per adesso sta lì ad ammuffire xD, arriveranno tempi migliori, spero. Magari il termine della sessione, giusto per dirne una.
    Quello che mi manca è un vero e proprio contatto con altri blogger al di fuori della piattaforma di blogging. Ma la cosa non mi sospende sono un essere abbastanza asociale anche sul web, xD, prima o poi avverà spero... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinziaa, anche io faccio liste praticamente per tutto, mi aiuta ad organizzarmi e ad incasellare la vita u.u Sono convinta che con la fine della sessione riuscirai a dedicarti completamente anche alla pagina Fb! Certo che avverrà, non ti preoccupare Cinzia, siamo tutti nella stessa barca e una mano fa sempre comodo :3

      Elimina
  4. Bellissima rubrica ^_^ complimenti per l'idea!! Io per mancanza di tempo non riesco a tenermi in contatto con tante blogger :\ mi sento spesso su Facebook con Ilenia di Libri di cristallo oppure ultimamente con Giusy di Divoratori di libri. Per le innumerevoli liste preferisco scrivere tutto al pc, così quando mi servono le ho sempre tutte insieme e a portata di mano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Christy! *w* Anche se poche, io credo che sia necessario ( e anche molto bello) confrontarci e darci una mano :) Effettivamente, avere tutto sul pc potrebbe essere molto più comodo xD

      Elimina
  5. L'agenda *_*
    Comunque, è una rubrica davvero carina! Io non ho molti contatti con gli altri blogger, più che altro si tratta di alcune conversazioni che capitano un poco a caso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Amelia! *w* Noo, dai dovresti impegnarti di più su questo lato u.u ( scherzo, ovviamente fai come ti senti! xD)

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Ciao Adele. Che carina questa rubrica. E' sempre bello confrontarsi con quella, che sono daccordo con te, è un'identità on line che però influenza anche la vita di tutti i giorni. Personalmente sono molto contenta di aver iniziato questa avventura e adoro potermi confrontare con le altre book blogger per poi parlare in primis di libro ma soprattutto per potersi confrontare in generale.
    Per quanto riguarda le liste, anch'io mi segno man mano i libri che devono leggere altrimenti non riuscirei a stare al passo :-)
    Sui social network invece sono poco attiva anche se capisco che è molto importante tenersi attivi anche lì, magari quando avrò più tempo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, grazie mille! :) Sono contenta che questa rubrica ti piaccia! Anche per me le liste sono assolutamente fondamentali!
      Per quanto riguarda i social network, quando avrai più tempo ti consiglio di provarci :D

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Adele <3 sono daccordo con te, anch'io ho un agenda che è la mia salvezza altrimenti dimenticherei tutto e la foto con il gruppo di whats up è fantastica ** (non puoi rivelare i nostri segreti ahahahah) così come le tbr adoro scriverle!!

    RispondiElimina
  10. Che bella questa rubrica! ** Una bellissima idea!
    Personalmente, la mia esperienza come blogger ha avuto parecchi alti e bassi.. più bassi che alti. Diciamo che ho "ricominciato" sul serio da poco e mi sto impegnando tantissimo. Senza dubbio, una delle cose migliori, sono le nuove amicizie che nascono! Bellissima cosa il gruppo di whatsup! Non hai idea di quanto vorrei avere amiche/blogger con cui chiacchierare senza sosta via cellulare di libri &co.
    Devo decidermi a tenere anch'io un'agenda o quaderno, invece di continuare ad usare foglietti volanti (che puntualmente perdo).
    E dovrei farmi una tbr, ma non riesco a rispettarle.
    E i social... ah, devo imparare ad usarli meglio xD
    Dai, come blogger sono un piccolo disastro ahahaahh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non è vero Ari, non sei per niente un disastro, io adoro il tuo blog sul serio. u.u E se vuoi confrontarti o, semplicemente, sclerare con qualcuno io sono qua!
      Le tbr io le faccio, ma molto difficilmente le seguo! Ahaha, diciamo che sono un ulteriore per incasellarmi la vita xD

      Elimina
  11. Amore mio <3
    L'agenda è stupenderrima! Anche io ne ho una troppo caruccia a forma delle vecchie cassette a nastro xD
    Ma ma ma... Siamo noi! *-* E meno male che il gruppo non si chiama più "Sexy tope da biblioteca" ahahaha xD xD
    I social sono fondamentali per noi, se non veniamo stalkerate xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graziee <3
      Ahahah hai ragione, anche se il nome prima aveva molta più personalità!

      Elimina
  12. "La dura vita di una Book Blogger", sì, direi che c'era proprio bisogno di una rubrica come questa.
    Concordo con Nashira, il tempo è sicuramente uno degli essentials per chiunque voglia gestire con un minimo di dignità un blog personale.
    Per quanto io ami la carta, il suo odore, la sua consistenza fra le dita, per aggiornare le mie plurime e prolifiche liste letterarie appunto tutto su un file (di cui ovviamente nel corso dei mesi modifico l'ordine di importanza e di urgenza!).
    E poi sì, hai proprio ragione, condividere la propria esperienza in un rapporto più o meno approfondito con altri blogger è inevitabile e indispensabile. Non solo si ha la possibilità di scoprire molti più libri, ma soprattutto è un'occasione per crescere come blogger.
    Social? Sì, ma non troppo. Per me già dibattermi fra Tw e FB è un miracolo. Mi piacerebbe invece riuscire a capire meglio il mondo di Goodreads (onestamente non credo di aver ben capito cosa sia).
    Sulle TBR ci sono varie scuole di pensiero. Io ho deciso proprio da quest'anno di dividerla in due, una a lungo termine (libri da leggere entro un anno) e una a breve termine (nel giro di un paio di mesi massimo). In ogni caso, più che altro, la utilizzo per fare ordine fra le tante letture arretrate.
    In bocca al lupo per questa nuova rubrica, Adele, penso che sarà un appuntamento molto seguito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa per le tue belle parole! :)
      Io adoro Goodreads, mi permette di catalogare tutti i libri che voglio leggere e quelli che ho letto! Diciamo che è una libreria virtuale.
      Mi piace l'idea della Tbr divisa in due! In genere le mie Tbr sono mensili, tranne quella, appunto, su Goodreads, dove ci sono tutti i libri che voglio leggere in generale! :D

      Elimina
  13. Ciao ma quanto è bella questa rubrica.. (ti ho citato anche nel mio recap settimanale perchè mi è piaciuta tantissimo!!)
    bhe le mie cose fondamentali sono il mio quaderno che da un lato ho trasformato in agenda mensile e dall'altro ci appunto tutte le idee e vari post che mi vengono in mente.. poi un'altra cosa a cui non potrei rinunciare è il mio netbook con la cartella blogess perchè ci sono tutti gli schemi html e le varie schede e non potrei vivere senza ahahah; poi la tbr che ho appesa in camera era un foglio, ora sono tre e sembra la lista delle cose da fare prima di morire ahahah, eh infine il mio gruppo di amiche, purtroppo loro non sono blogger ma le sfrutto come lettore tipo e mi danno sempre un sacco di dritte..

    aspetto nuovi post per questa rubrica è troppo belllllaaaa ahahah
    bacetti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo, grazie millee! Ti giuro, mi hai scaldato il cuore *w*
      Anche io ho una cartella sul desktop piena di codici html! Assolutamente indispensabile ahaha!
      Anche io ho un'amica non blogger che sfrutto come lettrice tipo: poverina l'assillo!
      Un abbraccio :D

      Elimina
  14. Ma come mi piace questa rubrica, Adele <3 Come sai io segno tutto sul cellulare o direttamente sul blog, ma comunque qualcosa è sempre bene appuntarselo! Per il gruppo awww *-* Sono contentissima di sentirvi sempre, love you too <3
    La lista dei libri da leggere aiuta sicuramente, io cerco di tenere la lista proporzionalmente alle uscite, così da non rimanere troppo indietro con quelle che mi ispirano =)
    Aspetto il prossimo post *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Jess! *w* Ahaha lo so, infatti giuro che pensavo proprio a te mentre scrivevo il primo punto <3

      Elimina
  15. Molto interessante questo post! Direi che le cose che hai citato le ho tutte, a parte le converazioni tra blogger che per me ri riducono ad uno scambio di commenti nei vari post anche se in futuro chissà! Anche io ho una agendina che tengo sempre in borsa su cui appunto di tutto che adoro: l'ho acquistata ad ottobre a Parigi, durante la mia visita alla mitica libreria Shakespear & Co. Per quanto mi riguarda nessun gadget elettronico batterà mai il caro vecchio cartaceo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! :) La Shakespeare & Co. la devo assolutamente visitare, almeno prima di morire xD Anche io sono team cartaceo! :3

      Elimina
  16. Che bella questa rubrica!!!
    Io non potrei rinunciare alla rubrica, che poi in realtà non ho... diciamo che uso un mix di cose su cui appunto i vari progetti...
    ho il quaderno per le citazioni o frasi preferite che incontro durante la lettura, e quello in cui elenco i libri già letti;
    i fogli volanti in cui "imbastico" i post che devo preparare e una lista formato excel in cui ci sono tutti i titoli dei libri che vorrei leggere prossimamente... senza contare le agendine in borsa o il quadernetto nel comodino accanto al letto, sempre pronti nel caso la mia mente produca delle frasi ad affetto che non voglio scordare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee! *w* Anche io sono piena di quadernini che mi riempiono la stanza u.u

      Elimina
  17. Che carina questa rubrica! *.*
    La grafica mi piace un sacco, tutta opera tua? *---*
    Si, sono semi-tornata, spero. Ho avuto un pochetto di tempo e ho deciso di romperti le scatole anche qui °w° (salvati finché sei in tempo...)
    Goodreads è diventato il mio migliore amico, fondo il telefono a forza di aggiornare gli stati ahah! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornataaaa! *w*
      Sì, tutta opera mia (meglio di così non avrei potuto fare xD)!
      Ahaha, non dirlo a me! <3

      Elimina
  18. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  19. Carinissima questa rubrica! E mi piacciono anche le foto "rubate"!
    Anch'io ho un'agenda dove mi segno tutto, ma per essere certa di non dimenticare certi eventi (blogtour, giveaway...) li segno anche sul calendario assieme alle bollette da pagare! XD
    Mi manca e mi piacerebbe avere un gruppo fidato di blogger con cui interagire tra chiacchiere e libri, ma intanto ho la mia migliore amica (no blogger ma lettrice) che con le nostre discussioni mi da l'ispirazione *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie millee! *w*
      Ahaha, anche usare il calendario non è una brutta idea! Hai sempre tutto davanti agli occhi u.u

      Elimina
  20. Questo post è davvero interessante, complimenti :)
    E il tuo quaderno è bellissimo!!!! *__*

    RispondiElimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni :)

Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger