martedì 17 novembre 2015

Top Ten Tuesday: Le mie dieci (che poi sono otto) citazioni preferite

Buongiorno miei cari e buon martedì! 
Oggi vi scrivo dal mio nuovo computer! Esatto, dopo sei anni di onorevole servizio, il mio vecchio portatile ci ha abbandonati definitivamente. Quindi diamo tutti il benvenuto a Fausto ( l'ho chiamato così in onore del mio intellettualoide preferito di " Fausto e Anna" di Carlo Cassola).


Sono un po' di settimane che non vi propongo un Top Ten Tuesday, un po' perchè gli ultimi prompt non mi entusiasmavano più di tanto e un po' perchè, sinceramente, mi ricordavo del tag il mercoledì mattina! 
In tutti i casi, ho trovato davvero carino il suggerimento di questa settimana, ossia creare una lista delle nostre dieci citazioni preferite dei libri che abbiamo letto nell'ultimo anno (circa). 










Crediamo che la felicità arrivi con un carrello e campanelle squillanti, ma non funziona così. Ti amavo e tu non lo sapevi. Ti amavo e questo bastava.

( La canzone d'amore di Queenie Hannessy - Rachel Joyce)












 " La prego" dissi " non mi rinfacci così la mia giovinezza. Cerco di approfittarne il meno possibile; non credo che mi dia il diritto a tutti i privilegi e le giustificazioni. Non le do molta importanza." 

(Bonjour tristesse - Françoise Sagan)












" Comunque vada a finire tra noi due," disse improvvisamente Anna "sarà sempre un bel ricordo per me." 

( Fausto e Anna - Carlo Cassola)









" Ciò che dobbiamo tenere a mente è che possiamo ancora fare qualsiasi cosa. Possiamo cambiare idea. Possiamo ricominciare da capo. Seguire una specialistica o provare a scrivere per la prima volta. L'idea che sia troppo tardi per fare qualcosa è comica.  È ridicola. Ci stiamo laureando al college. Siamo così giovani. Non possiamo, non DOBBIAMO perdere questo senso di possibilità perchè alla fine è tutto quello che abbiamo."

(Il contrario della solitudine - Marina Keegan)








 Ecco perchè l'amore era un sentimento terribile: perché rende deboli. 
E nessuno al mondo era più potente di me. 
( The Heir - Kiera Cass)





 Nato fra l’arme, amor di breve vista,

Che si nutre d’affanni, e forza acquista.



( La Gerusalemme Liberata - Torquato Tasso)









Sono innamorato di te, e non sono tipo da negare a me stesso il semplice piacere di dire cose vere. Sono innamorato di te, e so che l'amore non è che un grido nel vuoto, e che l'oblio è inevitabile, e che siamo tutti dannati e che verrà un giorno in cui tutti i nostri sforzi saranno ridotti in polvere, e so che il sole inghiottirà l'unica terra che avremo mai, e sono innamorato di te. 

(Colpa delle stelle- John Green)










 Ogni tanto, quando stai male dentro, devi cercare di stare bene fuori. E dopo un po' non noterai più la differenza.

( Noi due ai confini del mondo - Morgan Matson)






E voi? Quali sono le vostre citazioni preferite ( di quest'anno o di sempre)? 
Alla prossima, 
Adele


16 commenti:

  1. Mi è piaciuta tantissimo la citazione del primo libro, vado a leggermi la trama <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un libro meraviglioso, sul serio! In realtà è preceduto da un altro, ma, se devo essere sincera, ho preferito il secondo! :3

      Elimina
  2. Molto belle, quella di Marina Keegan dovrei ripetermela più spesso....

    RispondiElimina
  3. Citazioni *-* Mi è piaciuta in modo particolare quella della Keegan!

    RispondiElimina
  4. E' incredibile che mentre ti stavo per scrivere un commento, anche tu me ne stavi scrivendo uno... comunque belle queste citazioni!! Le mie preferite sono la seconda e la quarta, non ho mai letto questi due libri ma dopo aver letto queste righe mi ispirano molto!! La saga di Kiera Cass invece non mi piace... ma sono gusti :)
    Comunque bel blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha telepatia! :) Ti consiglio in particolar modo "Il contrario della solitudine", a me è piaciuto davvero molto e mi ha aperto gli occhi su diverse cose!
      Certo, sono gusti! :3 Grazie milleee!

      Elimina
  5. Ciao Adele! Adoro Tasso, anche se quest'anno ho seguito un corso monografico su Ariosto (ebbene, anche io studio Lettere moderne. :)
    Il tuo blog è favoloso. Io sono nata da poco come blogger, ma se ti va questo è il link http://otiumentis.blogspot.it/
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps, mi trovi tra i lettori fissi!

      Elimina
    2. Ciao, ma che bello fare la conoscenza di una collega! Passo subito a trovarti e grazi mille per il complimento :3

      Elimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni :)

Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger