venerdì 31 luglio 2015

July Wrap Up: un po' di guerra, un po' d'amore, un po' di divergenza


Buongiorno mie cari lettori! :) Essendo giunti alla fine del mese, vi presento il mio July Wrap Up, alias i libri che ho letto negli ultimi trenta giorni. 





Titolo: Il sentiero dei nidi di ragno
Autore: Italo Calvino
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo: 9,50 schei 

Il primo libro che ho letto è stato " Il sentiero dei nidi di ragno" di Italo Calvino. Questo libro continuava a saltare fuori in ogni corso di letteratura che ho seguito nel mio primo anno universitario, in un modo o nell'altro. Alla fine la curiosità ( o lo sfinimento?) ha avuto la meglio su di me e mi sono decisa a prenderlo in mano. Questo romanzo mi è realmente piaciuto ( c'è un motivo per cui continuava ad essere citato a lezione, evidentemente) e lo consiglio a chiunque voglia avere una visione diversa e nuova della guerra partigiana. 
4 stelline su 5 su Goodreads




Titolo: I cento colori del blu
Autore: Amy Harmon
Casa Editrice: Newton Compton
Prezzo: 5,90 schei

Il secondo libro è stato " I cento colori del blu" di Amy Harmon , libro comprato a scatola chiusa al Salone del Libro di Torino. Non lasciatevi ingannare dalla seconda di copertina! Questo libro non parla solamente di un amore tra un alunna e un professore, ma affronta diversi temi, anche molto importanti, in modo corretto e non superficiale (come invece accade spesso nei romanzi rosa).
3 stelline su 5 su Goodreads




Titolo: Avevano spento anche la luna
Autore: Ruta Sepetys
Casa Editrice: Garzanti
Prezzo: 9,90 schei 

Ho letto poi "Avevano spento anche la luna" di Ruta Sepetys. Desideravo leggere questo libro da più di un anno e finalmente ne ho avuto l'occasione. Partendo dal presupposto che la Sepetys è una delle mie autrici preferite ( sia per il suo stile che per gli argomenti che tratta), ho adorato questo libro. Quando l'autrice racconta l'esperienza dei gulag dell'Unione Sovietica dal punto di vista di una quindicenne, si basa su una storia realmente accaduta alla sua famiglia . Poichè ancora molti negano le atrocità che sono avvenute in questi campi di lavoro, si può capire l'importanza di questo romanzo, che apre gli occhi su una delle tragedie dello scorso secolo, tragedia che per troppo tempo è stata soffocata. 
4 stelline su 5 su Goodreads




Titolo: Divergent, Insurgent, Allegiant 
Autore: Veronica Roth
Casa Editrice: De Agostini
Prezzo: 14,90 schei (ciascuno) 

Sicuramente, però, la lettura che maggiormente ha segnato questo mese è stata quella della trilogia di Divergent. Trovate la recensione dell'ultimo libro ( Allegiant) e le mie opinion riguardo alla serie qui  ( sempre se avete già letto la trilogia, sennò aspettate: vorrei evitare di spoilerare u.u) 
Divergent 5 stelline su 5 su Goodreads
Insurgent 4 stelline su 5 su Goodreads
Allegiant 3 stelline su 5 su Goodreads


E voi? Che libri avete letto questo mese? Conoscete quelli che ho letto io? :) 
Alla prossima ;)
Adele


                                                                    

2 commenti:

  1. Ho letto Avevano spento anche la luna :) Un titolo che non poteva non attrarmi oltre, ovviamente, all'argomento poco trattato nella letteratura. Mi è piaciuto! Anche se devo ammettere che ho trovato la fine scritta in fretta e furia, velocissimamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :3 Sì, posso capire il tuo appunto, è la stessa sensazione che ho avuto io, per questo non si è meritato le 5 stelline! Comunque sono contenta che anche tu l'abbia letto :)

      Elimina

Grazie per ogni commento lasciato! Mi fa realmente piacere conoscere le vostre opinioni :)

Copyright © 2016 The Book Lawyer , Blogger